GUARDO: Teatro Giornale

26 Giu

Muoversi non commuoversi, nell’ambito della Festa Multiculturale di Collecchio, promuove

SPETTACOLO DI TEATRO GIORNALE
SULLA SICUREZZA/LEGALITA’ E CITTADINANZA
prodotto e diretto da Giuseppe Massimo

DOMENICA 5 LUGLIO – Parco Nevicati
alle ore 22,00

dedicato all’associazione CIAC onlus
(Centro Immigrazione Asilo e Cooperazione nternazionale)
uno spazio di accesso al diritto per i migranti e di supporto per enti ed associazioni

“in un mondo colmo di pregiudizi…. piccoli uomini tenacemente lavorano nell’ombra per la costruzione di una socità multietnica….”

Il Teatro Giornale è uno degli strumenti utilizzati dal Teatro dell’Oppresso. Tale tipo di teatro è nato in Brasile negli anni ’60 ad opera di Augusto Boal, attore e regista recentemente scomparso, con l’intenzione di favorire una presa di coscienza delle problematiche sociali da parte delle classi più deboli e stimolare la ricerca delle soluzioni ai diversi tipi di oppressioni sociali. In particolare il Teatro Giornale è una forma di rappresentazione che prende spunto dalle notizie diffuse dalla stampa per “portarle a conoscenza” del pubblico utilizzando diverse tecniche teatrali, sempre legate al Teatro dell’Oppresso. Anche in questo caso si tratta di teatralizzare un tema sociale per stimolare una presa di coscienza del pubblico che potrà, successivamente, esprimere le sue opinioni in un dibattito conclusivo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: