Invisibili Artefici

DAL 29 GENNAIO AL 19 FEBBRAIO ’09 una rassegna cinematografica per riflettere su culture altre

In molte parti del mondo le donne e i bambini sono le principali vittimeinvisibiliart_cartolina-1 della violenza ed i soggetti a cui più spesso vengono negati i diritti fondamentali. Maedeleo-Italia e Muoversi non Commuoversi, ONLUS di Parma, sono impegnate da tempo in progetti di cooperazione internazionale volti alla tutela di donne e bambini, piccoli ma importanti artefici di progresso, troppo spesso invisibili. La Rassegna “Invisibili Artefici” propone 4 storie lontane tra loro ma forse… solo apparentemente.

La rassegna sarà ospitata dal CineClub D’Azeglio, in Via D’Azeglio a Parma, per quattro giovedi consecutivi ed è realizzata grazie al contributo di Forum Solidarietà, con la collaborazione del Cine Club D’Azeglio e con il patrocinio della Provincia di Parma. Ingresso libero.

Guarda l’intervista a TvParma

29 gennaio 2009 – ore 21,00
PA-RA-DA di Marco Pontecorvo (100′ – Italia 2008)
Storia vera del clown francese Miloud Oukili dal suo arrivo in Romania nel 1992, tre anni dopo la caduta di Ceausescu, fino al suo incontro con i bambini di strada di Bucharest, conosciuti come boskettari, che vivono di piccoli crimini e prostituzione (per approfondire…)

5 febbraio 2009 – ore 21,00
VAI E VIVRAI (Va, vis et deviens) di Radu Mihaileanu (153′ – Francia, Israele 2005)
Salomon è un bambino etiope che vive in un campo profughi in Sudan. Un progetto di cooperazione americano-israelita approda lì per trasferire alcuni Falashas – gli etiopi ebrei – in Israele. La madre di Salomon lo obbliga a partire con loro, fingendosi un ebreo, perchè il bambino abbia un futuro. (per approfondire…)

12 febbraio 2009 – ore 21,00
MOOLAADE’ di Ousmane Sambene (117′ – Senegal, Francia 2004)
Nelle profondità dell’Africa, sei bambine scappano in un villaggio per sottrarsi all’escissione (la Salindé), il rito della purificazione, che altro non è che l’atroce pratica dell’infibulazione. (per approfondire…)

19 febbraio 2009 – ore 21,00
CITY OF GOD
(Cidade de Deus) di Fernando Meirelles (130′ – Brasile, Francia, USA 2001) V.M. 14
Trasposizione cinematografica dell’omonimo libro di Paulo Lins che racconta lo sviluppo del crimine organizzato nei sobborghi di Rio De Janeiro tra la fine degli anni ’60 e inizi anni ’80. (per approfondire…)
-> Locandina della rassegna (jpg 600 Kb)9

Annunci

Una Risposta to “Invisibili Artefici”

  1. sofia1979 31 gennaio 2009 a 11:29 am #

    La prima serata TUTTO ESAURITO! Ci dispiace solo per chi non é potuto entrare. Ringraziamo per la grande partecipazione. Continuate a seguirci in queste bellissima rassegna.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: