S.A.D. in Guatemala

Il Sostegno a Distanza: cos’è

Il Sostegno a Distanza (SAD) consiste nel sostenere i bambini che si trovano in una situazione di bisogno senza allontanarli dall’ambiente in cui sono nati o dalla loro famiglia d’origine. Il sostegno a distanza viene utilizzato nei casi in cui è possibile migliorare la condizione del minore rimanendo nel suo Paese di origine o quando, nonostante la gravità della situazione, non sia possibile attuare una adozione (normalmente per motivi giuridici).

Il SAD in Guatemala

Il progetto vuole dare un supporto maggiore a quelle che sono le attività sociali a complemento del progetto SAD giá presente nell’area. Attualmente si stanno sostenendo, attraverso donazioni di privati, 130 bambine, figlie di soci e socie di ASIPOI. Oltre all’aiuto monetario che viene dato alle famiglie per iscrivere le bambine a scuola e per comprargli il materiale didattico, si ritiene necessaria la presenza di una promotrice che visiti settimanalmente le comunità di riferimento per seguire le bambine nelle attività pomeridiane (coinvolgendo gli insegnanti stessi), per ascoltare ed evitare eventuali problematiche che possano portare all’abbandono della scuola, oltre che a organizzare attività di tipo socio-economiche, politiche per le famiglie stesse .

Queste attività sono fondamentali per la sostenibilità del progetto SAD in essere oltre che per lo sviluppo di una cultura sempre piú vicina all’equità di genere, all’autonomia della donna e dell’importanza dell’educazione.

Scarica il progetto in formato pdf

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: