Tag Archives: alessandro ceci

Be ye ka ye (cosa c’è lì che non c’è qui?)

22 Apr

E’ con estremo piacere che presentiamo il trailer del film documentario Be ya ka ye (trad. cosa c’è lì che non c’è qui?) realizzato dagli amici Cleophas Adrien Dioma e Alessandro Ceci.
Amici, guartadatelo, diffondetelo e sostenetelo con noi. Questo è solo l’inizio!

L’idea del film documentario parte da un incontro. L’incontro tra due persone, con origini e storie diverse, in un luogo comune: Parma. Un africano parmigiano e un parmigiano cittadino del mondo. Un caffè e una conversazione che porta verso una comune volontà di raccontare: Parma, Ouagadougou, Africa. La città di Parma e l’Italia in generale sta vivendo un momento molto particolare con la presenza di persone nate da “qualche altre parte” che adesso abitano qui. Dopo una storia recente fatta di migrazione italiana verso le Americhe e altri paesi più ricchi il “bel paese” si è trovato a vivere un processo inverso. Molti di questi nuovi italiani provengono dal continente africano. L’incontro tra Cleophas Adrien Dioma, nato in Burkina Faso e adesso residente a Parma, e Alessandro Ceci, nato a Parma, tornato dopo un lungo viaggio/studio tra l’America Latina e l’Oceania, porta a delle conversazioni che riguardano il viaggio, la migrazione, i cambiamenti dovuti ai movimenti dei popoli. Con le immagini, le interviste, gli incontri il documentario proverà non solo a raccontare la vita di un africano, nuovo parmigiano nel suo contesto attuale ma anche come vive o sente i cambiamenti della sua terra di origine.

L’obiettivo è aprire una riflessione sulla migrazione partendo dall’incontro di un intellettuale africano e di un regista parmigiano per provare a riflettere sul perché dell’immigrazione, sulle difficoltà dell’integrazione, su come interagiscono queste diverse realtà che si incontrano e/o si confrontano, su come si vive e si percepiscono i cambiamenti sia a Parma che in Africa. Il film vuole narrare il viaggio di Cleophas Adrien Dioma, nato in Burkina Faso e adesso residente a Parma. Un viaggio che parte dal suo quotidiano parmigiano per finire in un “passato/presente” nella sua terrà d’origine. Le conversazioni e gli incontri di Cleophas portano sempre a delle domande: come si vive a Parma, come si sente la lontananza, come si avvertono i cambiamenti che stanno avvenendo in Africa, dalle letture e immagini che giungono dalla sua terra? La ricerca a tali risposte porta Cleophas ad incontrare artisti e intellettuali africani residenti in Italia, ma anche a ritornare al suo paese d’origine dove si festeggiano i 40 anni del Fespaco, festival panafricano del cinema di Ouagadougou (Fespaco sulla Wiki), momento molto importante, riflesso dell’Africa odierna.
Con questo documentario vorremo provare a capire i cambiamenti che succedono nel continente nero, capire come vivono e vedono questi cambiamenti le persone e soprattutto cercare nelle risposte alle domande che faremo come impostare i rapporti tra l’Africa e l’Italia, ma anche tra gli africani che vivono in Italia e gli italiani. Capire l’Africa attraverso la sua cultura, la sua storia passata e odierna, si porta a un integrazione più completa più vera, dove le diverse realtà riescono a interagire tra di loro nella consapevolezza delle differenze e del fatto che si trovano a vivere un spazio condiviso.

Cena Africana sostegno del progetto Be yè ka yè

8 Feb

Venerdì 13 febbraio 2009 alle ore 21.00 presso il circolo “Giovane Italia” (come arrivare) presentazione ufficiale del progetto Be yè ka yè, film documentario curato da Cleophas Adrien Dioma e Alessandro Ceci. Il costo della cena € 15,00 escluso il bere servirà a sostenere il progetto nella sua fase di start-up.

In collaborazione con MUOVERSI Onlus e COSPE

E’ consigliata la prenotazione: 3332246672 oppure 3472707872